Strutture autoportanti

Strutture autoportanti RAVER, solidità e design

Strutture autoportanti per ascensori

Caratteristica principale delle nostre incastellature è la realizzazione di tutti i componenti strutturali in doppia lamiera presso-piegata.

La prima, quella portante, è anche la più resistente perché viene utilizzata, in base alla tipologia del sollevatore,lamiera d‘acciaio di vari spessori tali da renderla idonea per l’installazione di qualsiasi tipo di impianto anche di grandi portate.

Per la seconda, di rivestimento,che serve come battuta alla tamponatura che potrà essere in cristallo o cieca,si utilizza la lamiera da 2mm. Il tutto produrrà un connubio perfetto dalla grande solidità e dall’estetica accattivante.

Le strutture autoportanti della RAVER si distinguono per la loro “linearità” per le giunzioni tra i montanti imbullonate senza saldature. E’ possibile abbinare alla struttura porte automatiche oppure del tipo manuali a battente.

Su richiesta,a corredo delle strutture, si possono prevedere e realizzare varie tipologie di passarelle di sbarco e pensiline. Per applicazioni all’esterno RAVER offre la possibilità di applicazioni di guarnizioni anti-acqua dalla altissime prestazioni per una sigillatura perfetta.

Share by: